Il responsabile, a differenza dell’incaricato, non è un mero esecutore ma un soggetto esterno che con i suoi mezzi, nell’ambito delle finalità di trattamento stabilite dal Titolare, per nome e per conto del titolare, effettua un trattamento dei dati.

Si tratta di un soggetto che deve essere in grado di fornire garanzie, al fine di assicurare il pieno rispetto delle disposizioni in materia di trattamento dei dati personali, nonché di garantire la tutela dei diritti dell’interessato.

Il responsabile ha obbligo di trasparenza, occorre, infatti “contrattualizzare” il rapporto tra titolare e responsabile specificando gli obblighi ed i limiti del trattamento dati. Il responsabile riceverà, tramite atto giuridico (cioè per iscritto), tutte le istruzioni in merito ai trattamenti operati per conto del titolare, alle quali dovrà attenersi